Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrutate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti implicitamente all'uso dei cookie. Informativa completa a piè di pagina

 

 

 

Luci sulla Via è il primo motore di ricerca in Italia, che offre la possibilità di incontro a tutti coloro che scelgono di vivere nella qualità e nel ben-essere consapevole.

Auralia Edizioni - Libri, ebook, meditazioni guidate, benessere...
Banner 3 890x110px
Curarsi al naturale
Dal muoversi all'essere mossi
Ametista - Percorsi di ricerca spitituale e scientifica

Visione olistica >

Consapevolezza

Arte, musica e poesia >

Arte

Alimentazione sana >

alimentazione

Benessere Viaggi Natura>

Relax

Articoli della community

 

Se vi registrate gratuitamente, create il vostro Profilo, tramite e dal quale potete inserire gratuitamente Articoli e non solo, relativi alle 5 Categorie del Sito Lucisullavia.
Come fare:
Accedete al vostro Profilo Base, selezionate SCRIVI ARTICOLO e seguite le semplici istruzioni "Come creare un articolo". Nella linguetta Pubblicazione selezionate la categoria. L'articolo sarà pubblicato in questa pagina, nella pagina della categoria e nel vostro Profilo Base. Nel momento in cui lo desiderate, accedendo al Profilo Base, lo potete togliere o modificare.

 

Nella mia esperienza di facilitatrice mi capita talvolta di accogliere persone che vogliono lavorare su problematiche inerenti i loro bambini: non sanno come aiutare le loro giovani creature a crescere armonicamente, a superare disagi di varia natura, sia fisici che psicologici. Sono numerosi i casi di bambini iperattivi o svogliati, o affetti da problematiche alimentari, piuttosto che nervosi o disturbati a scuola ecc.... Oggigiorno viviamo in una società complessa, in forte cambiamento, che proprio per questo evidenzia criticità in vari ambiti, e a farne le spese sono proprio i cuccioli, cioè gli individui più vulnerabili.  Lavorando con le costellazioni familiari, si nota che sono spesso i più piccoli a espiare lo squilibrio del sistema familiare: sono i più fragili i più sensibili a pagare per tutti, a far le spese di errori dei grandi. I bambini sono come delle spugne, assorbono ciò che è intorno a loro, e lo riflettono. Lo assorbono perché sono i più piccoli, ed è nella loro natura di bambini prendere dai grandi e far proprie le energie degli adulti di riferimento.

Leggi tutto: Tuo figlio: uno specchio di te.

Che cos'è il Sogno? Il Sogno è un'energia originaria, qualcosa che abbiamo messo dentro quando ci siamo incarnati sulla Terra. E' ciò che a volte si può percepire nei bambini, quel quid che essi agiscono ancora naturalmente e che li rende così forti e amabili in tutta la loro fragilità. In quei momenti quei bambini sembrano sapere esattamente cosa vogliono, a prescindere che ciò si traduca in qualcosa di concreto o meno. Ecco, quell'energia è il sogno; ciò che si è risvegliato dentro di sé, quando la si percepisce in un adulto. In fin dei conti il sogno è l'energia collante che ci tiene vicini a noi stessi, a ciò che siamo, in profondità. Per cui il sogno non si traduce necessariamente in un progetto. Il sogno non è diventare o essere cantanti, imprenditori, medici o sciamani. Il sogno è essere vicini a se stessi.

Leggi tutto: La Direzione del Sogno
Tags: olistica  

Molte donne incinte frequentano, con i loro partner, i corsi pre-parto. In quasi tutti si lavora sul respiro, ma poi, al momento del parto, molte mamme dicono che quello hanno appreso va un po' "a farsi benedire", perché gli avvenimenti e il dolore non permettono di mettere in pratica gli insegnamenti. Eppure il respiro ha un'importanza fondamentale, non è soltanto un'attività dello sterno e dei polmoni. Il respiro è la base della vita, nel respiro c'è prana (cioè energia vitale), il respiro è vita. Ma allora perché nei momenti peggiori, quando stiamo male o quando abbiamo paura, non riusciamo a gestire il respiro? Cosa si nasconde dietro questa nostra incapacità? Perché, proprio quando abbiamo maggior bisogno di aria, ce ne priviamo quasi totalmente con l'apnea? Alla base di tutto c'è un trauma, una paura profonda, che abbiamo provato alla nostra nascita, e che ancora oggi vive la maggior parte dei bambini al momento del parto. Quando finalmente arriva il momento di uscire dalla pancia della mamma e siamo pronti per venire al mondo, passiamo attraverso il collo dell'utero: prima esce la testa, poi ci comprimiamo e stringiamo la gabbia toracica e, nel momento in cui siamo del tutto fuori, ci decomprimiamo e facciamo il "primo respiro" con i nostri polmoni.

Leggi tutto: Il parto dolce

Calendario Eventi

Ultimo mese Ottobre 2018 Prossimo mese
S D L M M G V
week 39 1 2 3 4 5
week 40 6 7 8 9 10 11 12
week 41 13 14 15 16 17 18 19
week 42 20 21 22 23 24 25 26
week 43 27 28 29 30 31

Ultimi Profili Pro

Ultimi annunci Cerco/Offro

 Privacy Policy

mappa mentale

OSPITALITA' ALLOGGI AGRITURISMO BED & BREKFAST OSTELLI CASE VACANZE MONASTERI EREMI PODERI MASI SCAMBI CASE E AFFITTO ECO-VILLAGGI E COMUNITA' COMUNITA' CONSAPEVOLEZZA E CONOSCENZA OPERATORI E DISCIPLINE SCUOLE ASSOCIAZIONI LETTURA EVENTI BEN-ESSERE E VIAGGI BENESSERE CENTRI BENESSERE TERME FESTE E SAGRE VIAGGI VIAGGI RELAX VIAGGI ARTE E CULTURA VIAGGI SPIRITUALITA' PELLEGRINAGGI ALIMENTAZIONE E PRODOTTI NATURALI RISTORANTI MACROBIOTICI VEGETARIANI TRATTORIE TIPICHE PUNTI VENDITA BIOLOGICI NATURALI EQUO-SOLIDALI PRODOTTI TIPICI LOCALI ERBORISTERIE ARTE MUSICA E POESIA SCUOLE ARTISTI EVENTI DANZA DI TEATRO DI TEATRO-DANZA D'ARTE DI MUSICA PITTORI SCULTORI ARTISTI MANUALI POETI MUSICISTI REGISTI CONCERTI RASSEGNE TEATRALI RASSEGNE POETICHE MOSTRE D'ARTE EVENTI CULTURALI MUSEI APPUNTAMENTI CORSI SEMINARI CONFERENZE INCONTRI WORKSHOP STAGES RITIRI