Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrutate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti implicitamente all'uso dei cookie. Informativa completa a piè di pagina

 

 

 

Luci sulla Via è il primo motore di ricerca in Italia, che offre la possibilità di incontro a tutti coloro che scelgono di vivere nella qualità e nel ben-essere consapevole.

Auralia Edizioni - Libri, ebook, meditazioni guidate, benessere...
Banner 3 890x110px
Curarsi al naturale
Dal muoversi all'essere mossi
Ametista - Percorsi di ricerca spitituale e scientifica

Visione olistica >

Consapevolezza

Arte, musica e poesia >

Arte

Alimentazione sana >

alimentazione

Benessere Viaggi Natura>

Relax

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Dopo la tappa di Torino,dal 1 giugno al 16 settembre arriva a Bologna la mostra “Francis Bacon. Mutazioni”, nella prestigiosa sede di Palazzo Belloni. Realizzata da con-fine Art in collaborazione con la Francis Bacon Collection, l’esposizionesvela la dimensione intima di uno degli artisti più discussi del Novecento, attraverso circa 70 opere, fra disegni, pastelli e collage, realizzati da Bacon tra il 1977 e il 1992. A cura di Gino Fienga, la mostra propone un'indagine intorno alla figura umana nel tentativo di scoprire e dare forma alla condizione psicologica e interiore dell’uomo contemporaneo: personaggi, papi e crocifissioni non sono più solamente solitari protagonisti del proprio spazio ma diventano una grande metafora della vita, allegoria della mutabilità delle cose, della volubilità delle emozioni, dell’incapacità delle persone di essere sempre ‘vere’. Un percorso visionario dove si incontrano demoni e verità, dolori e contraddizioni della coscienza che condensano in sé il disagio e l’inquietudine della società del XX secolo. L'opera di Bacon, come affermava lui stesso, proviene direttamente dall'inconscio, da cui emergono pulsioni, grida e passioni e tra queste non mancano ardite visioni erotiche. La mostra offre un focus esclusivo su disegni poco noti in cui rivela istinti lussuriosi e la sua omosessualità, riuniti in una apposita sala vietata ai minori. Il percorso baconiano è inoltre arricchito di fotografie e contenuti multimediali, come l’installazione interattiva di un trittico a specchio deformante per scoprire emozioni e sensazioni suscitate dalla trasformazione e mutazione della propria immagine riflessa. La mostra bolognese, prodotta da con-fine Art (società bolognese che dal 2016 immagina e realizza percorsi espositivi) prosegue il tour espositivo internazionale della Francis Bacon Collection di Bologna, le cui opere in dieci anni hanno viaggiato da Venezia a Zurigo, da Berlino a Parigi, da Londra a Madrid, fino a Taiwan e Santiago del Cile, ed è corredata da un catalogo realizzato da con-fine Edizioni. Francis Bacon, nasce a Dublino in Irlanda nel 1909 da una famiglia di origini nobili, che vantava di avere tra gli antenati paterni il filosofo Francesco Bacone. Si scopre precocemente omosessuale, in un’epoca e in una nazione in cui era reato, e diventerà grande bevitore e giocatore sciagurato.Sofferente d’asma, difetto che lo sminuisce agli occhi paterni, instaura un legame importante con la nonna. Allontanato dalla famiglia per la conflittualità costante che regnava in casa, nel 1926 si trasferisce a Londra, appassionandosi a Nietzsche e al mondo dell’interior design. Uomo controverso, sregolato, che incarna il cliché dell’artista dannato, Bacon sa riconoscere la grandezza dei Maestri del passato, dai quali liberamente si lascia ispirare nelle sue composizioni, da Picasso a Guercino, da Leonardo da Vinci a Velázquez e molti altri. Attento anche alle tecniche fotografiche, le sue opere sono debitrici dello studio delle immagini di Eadweard Muybridge, pioniere della fotografia.Muore a Madrid, il 28 aprile 1992, per una crisi cardiaca. FRANCIS BACON. MUTAZIONIPalazzo Belloni, via Barberia 19 - Bologna1 giugno - 16 settembre 2018 Info T 051 583439 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.palazzobelloni.com

Calendario Eventi

Ultimo mese Dicembre 2018 Prossimo mese
S D L M M G V
week 48 1 2 3 4 5 6 7
week 49 8 9 10 11 12 13 14
week 50 15 16 17 18 19 20 21
week 51 22 23 24 25 26 27 28
week 52 29 30 31

Ultimi Profili Pro

Ultimi annunci Cerco/Offro

 Privacy Policy

mappa mentale

OSPITALITA' ALLOGGI AGRITURISMO BED & BREKFAST OSTELLI CASE VACANZE MONASTERI EREMI PODERI MASI SCAMBI CASE E AFFITTO ECO-VILLAGGI E COMUNITA' COMUNITA' CONSAPEVOLEZZA E CONOSCENZA OPERATORI E DISCIPLINE SCUOLE ASSOCIAZIONI LETTURA EVENTI BEN-ESSERE E VIAGGI BENESSERE CENTRI BENESSERE TERME FESTE E SAGRE VIAGGI VIAGGI RELAX VIAGGI ARTE E CULTURA VIAGGI SPIRITUALITA' PELLEGRINAGGI ALIMENTAZIONE E PRODOTTI NATURALI RISTORANTI MACROBIOTICI VEGETARIANI TRATTORIE TIPICHE PUNTI VENDITA BIOLOGICI NATURALI EQUO-SOLIDALI PRODOTTI TIPICI LOCALI ERBORISTERIE ARTE MUSICA E POESIA SCUOLE ARTISTI EVENTI DANZA DI TEATRO DI TEATRO-DANZA D'ARTE DI MUSICA PITTORI SCULTORI ARTISTI MANUALI POETI MUSICISTI REGISTI CONCERTI RASSEGNE TEATRALI RASSEGNE POETICHE MOSTRE D'ARTE EVENTI CULTURALI MUSEI APPUNTAMENTI CORSI SEMINARI CONFERENZE INCONTRI WORKSHOP STAGES RITIRI